Anche nel 2020 il prosciutto cotto “San Giovanni” mantiene il massimo punteggio di 5 spilli nella Guida Salumi d’Italia. L’unico prosciutto cotto in Italia ad ottenere questo risultato sin dalla prima edizione.

Nel 1994, Capitelli crea un nuovo prodotto, oggi unanimemente riconosciuto come precursore della linea produttiva dei cosiddetti “cotti fuori stampo”.

Noi ricerchiamo costantemente la “qualità assoluta” quando questo lavoro trova riscontro ne deriva sempre grande soddisfazione e grande orgoglio per tutti coloro che, a vario titolo, partecipano ai nostri progetti.

Quarta edizione della Guida I Salumi d’Italia dedicata all’antica cultura norcina italiana.

Questo riconoscimento giunge a coronamento di un anno, il 2020, da ricordare per i riconoscimenti ricevuti (inserimento del San Giovanni nella “Top 11” della Guida Salumi d’Italia de L’Espresso, premio internazionale attribuito a Proibita, unico salume italiano premiato all’International Taste Award di Bruxelles).

Prosciutto Cotto San Giovanni

“Ci sarebbe piaciuto festeggiare le vittorie e i riconoscimenti di quest’anno insieme al nostro staff e perché no, insieme ai nostri clienti e amanti dei nostri prodotti, ma dovremo rinviarli a una data più serena. Finito tutto vi inviteremo in azienda e con affettatrici affilate e vino buono brinderemo ai successi ottenuti.”
Un anno difficile ma costellato di riconoscimenti e soddisfazioni. Il 2020 l’azienda Capitelli lo saluta così.