I Volti del contrasto dello spreco nella ristorazione sostenibile

C’eravamo anche noi in Università Cattolica, martedì 8 febbraio, in veste di Fornitori Responsabili, durante la quinta edizione della giornata piacentina per celebrare la prevenzione dello spreco di cibo.

Lo chef stellato Giancarlo Morelli durante la Premiazione dei vincitori del Contest.

Un Workshop davvero interessante, dove esperti professionisti, ricercatori ed adolescenti dialogano sulla sostenibilità nella ristorazione, coordinato da Prof. Ettore Capri e Prof. Lucrezia Lamastra di Università Cattolica

Abbiamo partecipato all’ aperitivo sostenibile (dove il nostro Cotto San Giovanni non poteva mancare) con i vincitori e i partecipanti, coordinato dalla chef Isabella Chiussi e l’insegnante Sonja Castellani del Campus agroalimentare di Piacenza.

Grazie al contributo dell’associazione Piacecibosano, il progetto ricibiAMO ha tra gli obiettivi Ia creazione di una rete nazionale di ristoratori responsabili e sostenibili che si impegnano ad adottare buone pratiche per contrastare lo spreco alimentare in cucina e in sala, elaborando ricette sostenibili da inserire nel menù e riducendo i rifiuti di cibo.

La giornata è proseguita con la consegna dei certificati RS360 ai ristoratori che hanno ottenuto questo importante riconoscimento nel corso del 2021

Lo chef stellato Giancarlo Morelli, Marcello Balzarini e Paola Gazzolo durante la premiazione.

Infine, Il nostro CEO, Dott. Marcello Balzarini, è salito sul palco quando sono state consegnate le menzioni speciali ai Fornitori impegnati sulla responsabilità sociale d’impresa.

Siamo davvero fieri di poter contribuire a un’economia globale sana, inclusiva e sostenibile, rispettosa dei diritti umani e del lavoro, capace di salvaguardare l’ambiente e coinvolta attivamente per l’integrità di ogni aspetto del business.